Rassegna stampa Speciali

Una storia di grazia: chiesa santa Chiara del Monastero SS. Annunziata di Terni

chiesa clarisse terni 1Una storia di grazia e misericordia ha attraversato questi 25 anni trascorsi dalla consacrazione della chiesa santa Chiara del Monastero SS. Annunziata. Al termine dell’ottavo centenario della nascita della santa di Assisi, il 23 settembre 1994 il vescovo mons. Franco Gualdrini, insieme a tanti padri francescani e sacerdoti che negli anni si erano fatti vicini alla comunità, consacrarono a Dio la Chiesa dedicata a Santa Chiara e l’Altare su cui in questi 25 anni è stato celebrato OGNI GIORNO il Sacrificio Eucaristico.

chiesa clarisse terni 2Tutta la Diocesi si era unita all’evento con tanta partecipazione tra amici e benefattori storici. Quelle stesse persone, insieme a tutte le Sorelle Clarisse che hanno composto la comunità nel corso degli anni e ai tanti nuovi amici che bussano alle porte del monastero, sono le “pietre vive” che hanno costruito questa porzione di Chiesa, come edificio spirituale.

Con il desiderio di RENDERE GRAZIE al SIGNORE per tanta abbondanza di doni, la comunità delle Clarisse ha pensato di proporre diverse iniziative.

Il tempo forte di ringraziamento inizierà sabato 21 settembre alle ore 8, quando don Luca Andreani, testimone diretto della consacrazione della chiesa, celebrerà la santa Messa presso il monastero e inaugurerà la “memory room”, uno spazio allestito con ricordi della storia della comunità e della chiesa:  occasione per le Sorelle Clarisse di condividere una storia di benedizione da parte di Dio. La sala preparata sarà disponibile per la visita anche nei giorni successivi.

Le celebrazioni proseguiranno con l’Eucaristia domenicale il 22 settembre  alle ore 8 presieduta da p. Pietro Messa, ofm, presenza della famiglia francescana vicina alla comunità negli ultimi quindici anni. Il clima di fraternità che unisce Frati Minori e Sorelle Povere sarà ancora visibile nella serata del 22 settembre, quando alle  ore 21 si terrà nella chiesa del monastero una Veglia in preparazione alla solennità del giorno successivo. Guiderà il momento di preghiera e ci aiuterà a comprendere il significato della chiesa clarisse terni 3consacrazione di una Chiesa p. Danilo Tremolada, ofm, guardiano del convento di Terni, in rappresentanza della cura paterna e fedele con cui i cappellani negli anni hanno sempre accompagnato le Clarisse, donando loro ogni giorno la Presenza Viva del Signore Gesù nella sacra mensa.

Per rinsaldare il legame con tutta la Famiglia Francescana, la veglia sarà impreziosita dalla presenza dei Fratelli del Terz’Ordine secolare e dei giovani della Gi.fra  per un corale RENDIMENTO di GRAZIE a DIO per il dono immenso di questo “tempio santo” .

Centro dei festeggiamenti sarà la solenne Celebrazione Eucaristica del 23 settembre alle ore 18, presieduta dal vescovo mons. Giuseppe Piemontese, ofm conv, in segno dell’affidamento della comunità nelle mani del suo pastore e della Chiesa tutta. È l’occasione per dare spazio al desiderio delle clarisse di condividere con tanti fratelli e sorelle vicini al monastero la lode e il ringraziamento al ‘Padre delle Misericordie’, e di esprimere gratitudine per come ciascuno si fa volto provvidente di Dio nel suo prendersi cura in diversi modi della comunità con tanto affetto.

A conclusione e sigillo di questi giorni, la sera del 25 settembre alle ore 21 le Sorelle Clarisse ci aspettano per coinvolgerci ancora più profondamente nella loro storia ripercorrendo i momenti della costruzione “materiale” della chiesa, della sua consacrazione, ricordando le “pietre vive” che hanno edificato questa porzione del regno di Dio, tenendo aperto l’orizzonte a una storia che continua chiamando ciascuno alla pienezza, perché “il suo amore è per sempre”.

Segue depliant
pdf25_Chiesa_-_depliant.pdf