RAPPORTO DIA SULLE INFILTRAZIONI MAFIOSE: PIÙ ‘AFFARI’ CON LA PANDEMIA

Il 21 settembre è stata pubblicata la Relazione del Ministro dell’Interno al Parlamento sulla attività svolta e risultati conseguiti dalla Direzione Investigativa Antimafia, relativa al periodo luglio-dicembre 2020: si tratta di un documento importante, fondamentale per comprendere il livello di infiltrazione che la criminalità organizzata è riuscita ad ottenere in ogni ambito della vita collettiva, rimanendo al passo con i tempi, trasformandosi e sfruttando le occasioni presentate, pandemia inclusa.

Leggi su www.centrostudilivatino.it