Oggi incontriamo l’Avv. Daniele Dorsi, co-coordinatore del Gruppo Puzzle, Coordinamento di competenze per le Persone con Disabilità di Pesaro Urbino, per raccontare una storia vera, sofferta, dolorosa ma a lieto fine con una sentenza del TAR che pubblichiamo al termine di questa intervista in formato PDF.
 
Ferrara, 31 dicembre 2021 - È morto ieri, nella casa di cura Sacra Famiglia Cesano Boscone (Milano), dove era ricoverato da alcuni giorni, monsignor Luigi Negri, arcivescovo emerito di Ferrara-Comacchio. Aveva 80 anni.
 
"Il Signore ha voluto che, durante queste Feste, condividessi il disagio di tutti coloro che stanno soffrendo, colpiti dal Covid".
 
Il presidente della Cei ha il coronavirus. La nuova positività, a oltre un anno dalla precedente, accertata stamattina. Lievi i sintomi. "Al Signore che viene affido tutti gli ammalati e i sofferenti".
 
Pubblichiamo il Messaggio di auguri che la Presidenza CEI ha inviato al Santo Padre in occasione del suo 85° compleanno.           
 
L'assegno unico universale che partirà da marzo 2022 ed andrà a sostituire l'assegno nucleo familiare, può essere considerato, in linea generale, un buon viatico per un nuovo modello di welfare sociale, ma, analizzando varie istanze pervenute da famiglie con figli a carico non autosufficienti o con disabilità grave sopra i 21 anni, ci si domanda: la nuova riforma per quelle famiglie sarà veramente conveniente?
 
Quando i genitori vacillano sotto colpi insostenibili — malati, deportati, migranti — i figli piccoli si fanno loro genitori. I bambini escono dall’infanzia, in tutto tranne che nella totalità degli affetti, e li prendono in braccio. Un miracolo di forza straordinaria che sgorga dalla debolezza ma che, evidentemente, non è un caso. Lo racconta di sé Liliana Segre, deportata bambina dai nazifascisti insieme al papà con il quale aveva tentato un’inutile fuga verso la Svizzera. Lo testimonia Edith Bruck, scrittrice, che sui treni verso Auschwitz, nel 1943, scopriva a 12 anni quanto fossero inermi i suoi adorati genitori.
 
Ha causato una forte polemica politica un’immagine girata sui social network che pubblicizzava la «Santa Messa con Matteo Salvini», martedì prossimo alla Domus Mariae. Interviene l'Azione cattolica.
 
Il TAR per il Veneto (Sez. I, Sentenza del 09 dicembre 2021), accogliendo il ricorso interposto dal padre di un’alunna disabile, inserita in una prima classe di 25 alunni, ha affermato che la costituzione di una classe con un numero di alunni superiore a 20 è illegittima, quando manchi del tutto la motivazione in relazione sia alla deroga al contingente numerico fissato dalla legge, sia alla tendenziale riduzione del numero degli studenti iscritti in ciascuna classe, prospettata dalla legge sulla cd. buona scuola, al fine di promuovere la qualità didattica a favore delle esigenze formative dello studente con disabilità.
 
Unanime cordoglio nel mondo della cultura per la scomparsa oggi a Roma della regista e premio Oscar alla carriera 2020, autrice di film famosi, che hanno offerto al pubblico, sin dalla sua opera prima, una reale descrizione della società italiana attraverso storie di grande umanità.
 
Mario Adinolfi, presidente nazionale del Popolo della Famiglia (PdF), saluta con favore la scarcerazione di Patrick Zaky e chiede all’Italia un segnale di analoga attenzione al caso della morte di Davide Giri: “L’Italia ha giustamente difeso Patrick e ottenuto la sua scarcerazione grazie a una vasta mobilitazione politica, mediatica, popolare.
 
Maxischermo in piazza Seminario, la salma sarà portata mercoledì per la veglia funebre nella chiesa parrocchiale di San Benigno.
 
«Come già accaduto nel 2017 con la Ministro Boschi, anche oggi la Ministro della Famiglia, Elena Bonetti, ha pensato bene di escludere dalla Quarta Conferenza Nazionale sulla Famiglia, che si apre oggi a Roma, due delle più significative associazioni familiari, che hanno organizzato i due ultimi “Family Day” di Piazza San Giovanni e del Circo Massimo, portando in piazza milioni di persone.