Catholic Redirect News: Licenziamenti alla Jabil di Marcianise: mons. D’Alise (Caserta), “disumano in un momento in cui non si vede una luce in fondo al tunnel”

“Sono veramente costernato nel sentire del licenziamento dei 190 lavoratori della Jabil, finanche il Governo ha cercato di raschiare il barile per trovare soldi – e speriamo che arrivino – per stare vicino alle persone. D’altro canto, l’emergenza non è ancora finita. Mi sembra veramente una bomba studiata a tavolino questa notizia del licenziamento”. 
Leggi su Agenzia Sir